Feralpi, Luppi: "Promettere B azzardo, ma facciamo del nostro meglio"

01.12.2021 14:30 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Davide Luppi
Davide Luppi
© foto di Federico Gaetano

Davide Luppi, attaccante della Feralpisalò, è intervenuto ai microfoni di ParliamoC, trasmissione in onda su Eleven Sports: Siamo in un momento positivo che speriamo possa durare fino alla fine del campionato. I calcoli adesso sono difficili da fare, intanto pensiamo a lavorare e cercare di fare il meglio che possiamo”. Sulle avversarie: “Südtirol e Padova due squadre attrezzate con un percorso alle spalle importante alle spalle. Si giocherà tutto alla fine”. Sugli obiettivi personali: “Arrivare in doppia cifra il prima possibile. Ultimamente non sono stato molto prolifico, ma spero di sbloccarmi al più presto”. Sul campionato: “Una delle partita più complicate quest’anno è stata a Lecco, che mi è sembrata un’ottima squadra, poi ultimamente anche la Virtus Verona”. Chiusura dedicata agli obiettivi di squadra: “Promettere quest’anno la Serie B sarebbe un azzardo, anche perché siamo 8 punti dietro e quindi non siamo noi a decidere il nostro destino in questo momento. Stiamo lavorando per questo, sicuramente. Il processo e l’evoluzione speriamo arrivino lì. Anche per me sarebbe una grande soddisfazione”.