Gozzano-Pianese, forse Mangni dall'inizio: le probabili formazioni

15.02.2020 11:00 di Adriano Fiorini   Vedi letture
Gozzano-Pianese, forse Mangni dall'inizio: le probabili formazioni

Al "D'Albertas" Gozzano e Pianese si sfideranno dalle 15.00 di oggi (Live Match con TuttoC.com), nella 7a giornata di ritorno del campionato di Serie C girone A. L'una difronte all'altra, due formazioni alla disperata ricerca di punti salvezza.

I padroni di casa, ultimi con 19 punti (3 vittorie, 10 pareggi, 12 sconfitte), sono reduci da un pessimo filotto di 4 sconfitte, l'ultima delle quali è arrivata domenica scorsa sul campo del Novara. La squadra di Antonio Soda non è riuscita ad evitare un pesante 4-1, derivante dalla doppietta di Buzzegoli ed i gol di Bortolussi e Pinotti per i padroni di casa, alla quale si è opposta la sola rete firmata da Secondo, messa a segno a pochi minuti dalla fine.

Nel difficile campionato dei rossoblu, nemmeno il "D'Albertas" ha rappresentato un posto "sicuro". Nelle precedenti 13 sfide interne, infatti, il Gozzano è riuscito a fare suoi soltanto 9 punti (1 vittoria, 6 pareggi, 6 sconfitte), risultando in questa particolare classifica, la peggiore del girone di competenza. Nell'ultima gara tra le mura amiche, i rossoblu hanno ceduto il passo alla Pro Vercelli con il punteggio di 1-0 (gol-vittoria di Rolando). In generale, la loro ultima vittoria è arrivata oltre due mesi fa (11 dicembre), quando riuscirono a battere per 1-0 con il gol di Bukva, la Juventus U23 in trasferta.

La Pianese, invece, arriva alla gara odierna occupando la 16a posizione in classifica (4 vittorie, 12 pareggi, 9 sconfitte). Nell'ultimo incontro di campionato, la formazione guidata dalla panchina da Marco Masi, ha impattato in casa con la Pro Patria, con il punteggio finale di 1-1 (Le Noci in gol per gli ospiti, Dierna per i bianconeri).

Complessivamente, la formazione senese nelle ultime cinque giornate di campionato, ha incamerato 4 punti (4 pareggi, 1 sconfitta). La vittoria manca ai toscani dal 10 novembre scorso, occasione nella quale piegarono per 2-0 la Pergolettese al "Comunale di Piancastagnaio", grazie alla doppietta di Matteo Momenté. In trasferta la Pianese, ha fatto corrispondere alle 12 sfide affrontate sino a qui, la raccolta di 12 punti (2 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte), 2 in più rispetto all'avversario odierno.

L'unico precedente tra le due formazioni, è costituito dalla gara d'andata, nella quale Gozzano e Pianese si accontentarono di un punto a testa, chiudendo il match con lo score di 1-1 (Tomaselli in gol per i rossoblu, Udoh per la formazione toscana). Inedita, è la sfida tra i due tecnici.

L'ex di turno, infine, è Matteo Momentè, attaccante classe '87, che nella prima parte di stagione ha militato nella Pianese, nella quale in 17 gare ha realizzato 6 gol.

QUI GOZZANO – In conferenza stampa, Soda ha detto che la squadra ha lavorato con grande intensità in settimana. In campo , tuttavia, Figliomeni non ci sarà. Momenté, ex della gara, non è al massimo della condizione, ma è comunque previsto nell'undici titolare. In un Gozzano alla disperata ricerca dei tre punti per non perdere un altro treno per la salvezza, Mangni potrebbe avere una possibilità per partire in campo dal 1' minuto, ma per lui si deciderà soltanto a ridosso della gara. Per il resto, i rossoblu potrebbero presentarsi in campo con molte conferme rispetto alla gara precedente.

QUI PIANESE – In settimana Zagaria ha lavorato a parte e questo gli ha precluso la possibilità di essere convocato per la gara odierna. Masi, tuttavia, deve fare a meno anche di Ambrogio e Romano. Al netto delle assenze, comunque, i bianconeri dovrebbero presentarsi in campo con il 4-3-1-2, con Vitali tra i pali, mentre il quartetto difensivo dovrebbe essere composto da El Kaouakibi, Dierna, Cason e Gagliardi. Rinaldini e Latte Lath si giocano una maglia per far coppia con Udoh.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire con il Live Match di TuttoC.com:

Gozzano (4-2-3-1): Fiory; Tumminelli, Uggé, Rizzo, Garofalo; Gemelli, Guitto; Tomaselli, Palazzolo, Fedato; Momenté. A disp.: Gilli, Bertinotti, Dumancic, Rabuffi, Tordini, Adinany, De Angelis, Secondo, Tomaselli, Vono, Bukva, Mangni. All.: A. Soda

Pianese (4-3-1-2): Vitali; El Kaouakibi, Dierna, Cason, Gagliardi; Figoli, Regoli, Benedetti G.; Catanese; Rinaldini, Udoh. A disp.: Fontana, Sarini, Pedrelli, Seminari, Vavassori, Benedetti L., Carannante, Simeoni, Latte Lath, Manicone, Montaperto. All.: M. Masi

Arbitro: Eduart Pashuku della sezione di Albano Lazio (assistenti: C. Cortinovis-N. Moroni)