Lecco, D'Agostino: "Arbitro? Sassarini avrà le sue ragioni, io non parlo"

02.12.2019 12:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Gaetano D'Agostino
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Gaetano D'Agostino

Dopo tre gare di astinenza dal successo, tra campionato e coppa, il Lecco è tornato a vincere e lo ha fatto contro una diretta concorrente per la salvezza, espugnando il campo del Gozzano. Mister Gaetano D’Agostino in conferenza stampa non può che elogiare il lavoro dei suoi: "Sono contento che vi siate divertiti. Lo dicevo prima della partita, i ragazzi si allenano sempre bene e oggi hanno dimostrato di avere gli attributi anche per la voglia di prendersi una bella soddisfazione e io ho il piacere di allenarli. Negro? Ho scelto lui perché mi sta dimostrando di stare molto meglio e ho voluto premiarlo. Non è da discutere a livello di caratteristiche e sappiamo che ci vuole ancora un po’ più di tempo perché sappiamo che può fare molto di più. Voglio sottolineare il carattere di chi è entrato perché ha dato un contributo decisivo, come Fall e Marchesi per esempio. Arbitro? Ho già detto che non voglio più parlarne e quindi se Sassarini si lamenta avrà le sue ragioni ma non voglio entrare nella polemica".