Legnago, fatta 3^ dose. Pretto: "Fin da subito creduto fortemente in vaccino"

14.01.2022 15:00 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Legnago, fatta 3^ dose. Pretto: "Fin da subito creduto fortemente in vaccino"
TMW/TuttoC.com
© foto di Giovanni Padovani

F.C. Legnago Salus comunica tramite una nota ufficiale che, nel tardo pomeriggio di ieri, giocatori e membri dello staff (non colpiti recentemente dal Covid-19) che ancora non avevano ricevuto la terza dose del vaccino, si sono recati al centro dell’Azienda Ulss 9 Scaligera ubicato nell’ex supermercato Rossetto, per l’inoculazione del “booster”.

Fin da subito – ha dichiarato il direttore generale Mario Pretto abbiamo creduto fortemente nell’importanza del vaccino come forma decisiva di contrasto alla diffusione del Covid-19 e, proprio in virtù di questo, già quest’estate abbiamo provveduto a far vaccinare giocatori e staff, facendoci al contempo testimonial della campagna vaccinale, anche grazie alla preziosa disponibilità e attenzione dei nostri confronti da parte dell’Azienda Ulss 9 Scaligera, a partire dal suo direttore generale Pietro Girardi. Una vicinanza, che abbiamo ritenuto doveroso ricambiare, con l’evento #SemplicementeGrazie, quando in occasione della gara interna con la Triestina, abbiamo con gioia ospitato sugli spalti del nostro stadio una rappresentanza di medici e personale sanitario. Colgo questa occasione per ringraziarli ulteriormente, per tutto quello che hanno fatto e stanno facendo nella lotta alla pandemia, e approfitto anche per invitare le persone a non avere remore e timori di sorta, e a vaccinarsi”.