Novara, Banchieri: "Giocare ogni tre giorni non sarebbe un problema"

07.04.2020 10:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Simone Banchieri
Simone Banchieri

Il tecnico del Novara Simone Banchieri spiega a La Stampa come potrebbe essere gestita la ripartenza: "Dopo due settimane di lavoro collettivo, a livello fisico la squadra sarebbe pronta per giocare. Certo non potrebbe essere al massimo. Anche le altre, però. Si partirebbe insomma alla pari. Sulla questione psicologica invece non entro perchè ci sono persone molto più competenti di me per farlo. Sono realista e so benissimo che oggi la situazione è grave. La salute viene prima di tutto. Non discuto le decisioni delle auturità, non l'ho mai fatto. Chiaro che mi spiacerebbe interrompere il campionato così. Giocare ogni tre giorni non mi preoccuperebbe. Non dimentichiamoci che in Serie C i tecnici possono usufruire di cinque cambi. Con una regola del genere aumentano le rotazioni e si può gestire meglio la fatica".