Piacenza, Scazzola: "Impresa sfiorata, meritavamo di vincere"

14.09.2021 10:45 di Marco Pieracci   vedi letture
Piacenza, Scazzola: "Impresa sfiorata, meritavamo di vincere"
TMW/TuttoC.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Non nasconde il proprio rammarico Cristiano Scazzola per la vittoria sfumata in extremis al Nereo Rocco: "Peccato perché tra Trento e Triestina onestamente abbiamo raccolto due punti, meno di quello che avremmo meritato - commenta il tecnico del Piacenza come riporta sportpiacenza.it - il rammarico per il pareggio c’è, per il motivo che ho detto prima e anche perché l’azione del gol è viziata da un fallo in avvio. Forse potevamo rimediarle subito anziché protestare, anche questo è un segno di ingenuità. Sul resto abbiamo commesso altre ingenuità e le abbiamo pagate a caro prezzo, ma sono anche contento perché siamo venuti a Trieste a giocarcela a viso aperto, andando vicinissimi a un successo che avrebbe avuto il sapore dell’impresa. Loro sono la favorita del campionato insieme al Padova, noi abbiamo finito la partita con tre attaccanti rapidi, abbiamo cercato e trovato il raddoppio. Purtroppo c’è mancata un po’ di qualità soprattutto nel primo tempo quando abbiamo fatto molto meglio di loro e ci siamo improvvisamente trovati in svantaggio. La Triestina in fondo si è vista solo cui corner o con dei lanci lunghi. La partita è stata “quasi” perfetta e, ripeto, avremmo meritato di vincere pur non essendo stati perfetti".