Pro Vc, Gilardino: "Fare gara perfetta contro un'Alessandria ferita"

14.12.2019 14:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alberto Gilardino
© foto di Federico Gaetano
Alberto Gilardino

Vigilia delle partite che chiuderanno il girone d’andata di Serie C e per la Pro Vercelli sarà derby con l’Alessandria: "Abbiamo lavorato molto bene nel corso di questa settimana - ha spiegato in conferenza stampa il tecnico delle Bianche Casacche Alberto Gilardino, - i ragazzi sono carichi e hanno grande voglia e determinazione: dovremo fare la partita perfetta domani contro un’Alessandria ferita e con qualche defezione, ma che all’inizio dell’anno ambiva ai primi posti in classifica e con grandi ambizioni che rimangono tali. Il nostro obiettivo è quello di raccogliere più punti possibili nell’ultima sfida del girone d’andata: affronteremo la partita con grande orgoglio e coraggio".

L’Alessandria avrà diverse defezioni per infortuni e squalifiche, ma la Pro Vercelli non è da meno vsto che non ci sarà Cecconi, squalificato, anche se rientrerà Masi dopo un turno di stop: "Graziano si è allenato tutta la settimana con il gruppo e verrà in panchina: si sta riprendendo e può essere utilizzato a gara in corso. E' un recupero importante per noi. Come si prepara un derby? Si dice sempre che certe partite si preparino da sole: secondo me no, il lavoro incomincia dal martedì, mentalmente, tatticamente e tecnicamente, e prosegue per tutta la settimana. Domani voglio vedere in campo una squadra ruvida, sporca, brutta: questo è quello che mi aspetto dai ragazzi".