Spreafico replica a Di Nunno: "Non entrerò nel Lecco. Voglio B col Renate"

02.06.2020 15:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Spreafico replica a Di Nunno: "Non entrerò nel Lecco. Voglio B col Renate"

Luigi Spreafico, presidente del Renate, attraverso i microfoni di tuttomercatoweb.com ha risposto al collega Paolo Di Nunno del Lecco, che lo ha invitato a contribuire al club della sua città natale: "Non ne sapevo niente delle dichiarazioni di Di Nunno, ma a ogni modo io ho il Renate, sto bene qui e finché riusciamo rimaniamo in sella. In futuro mai dire mai, ma ora assolutamente no. Abbiamo già programmato il futuro del mio club confermando lo staff tecnico, vogliamo fare un altro campionato ambizioso puntando ai primissimi posti delle classifica anche nella stagione ventura".

Spreafico è concentrato sui playoff: "Noi siamo pronti. A dirla tutta, confesso che speriamo di aver sbagliato la programmazione per il prossimo anno, noi l'abbiamo intanto stilata per un campionato di C di livello, ma saremmo ben lieti di stravolgerla qualora gli spareggi coronassero il nostro sogno. In caso di promozione in Serie B, riprogrammare il tutto non sarebbe certo un problema".