Top & Flop di Juventus U23-Virtus Verona

28.11.2021 19:45 di Giuseppe Lenoci   vedi letture
Top & Flop di Juventus U23-Virtus Verona
TMW/TuttoC.com
© foto di Mirco Sorrentino/Uff. Stampa Paganese

Si è conclusa la partita tra Juventus U23 e Virtus Verona con la vittoria dei veronesi per 1-0. La rete è stata realizzata da Pittarello su calcio di rigore al 56'. La squadra di Luigi Fresco ha ottenuto tre punti con tenacia e sacrificio, trovando le giuste misure all'elevata qualità dei giocatori bianconeri. Con questo successo, la Virtus Verona sale a 20 punti in classifica, mentre la Juventus U23 resta a 21.

Poche le sorprese negli schieramenti iniziali delle due formazioni, che si affidano alle formazioni tipo pur dovendo rinunciare ad alcuni giocatori fermi ai box o parzialmente recuperati. La difesa a 5 scelta da mister Fresco crea non pochi grattacapi all'attacco della Juventus, che non riesce a rendersi pericolosa nella prima mezz'ora. La prima grande occasione arriva al minuto 44: Sersanti prova in spaccata a concludere e la palla sfiora l'incrocio dei pali, a Giacomel battuto. 

Nella ripresa, il canovaccio della gara non cambia con la Virtus attenta a non scoprirsi e a ripartire. Al minuto 55 la svolta del match: Stramaccioni stende in scivolata Pittarello e l'arbitro indica immediatamente il dischetto. Il calcio di rigore viene realizzato dallo stesso numero 11 che è abile a spiazzare Israel. La reazione dei bianconeri è timida e il solo Poli si rende pericoloso con una spizzata. Arma prova a chiudere i conti da fuori area, mentre la sua squadra è attenta a non dare spazi agli avversari, portando a casa 3 punti importanti.

Di seguito i Top e Flop della gara.

TOP:

Sersanti (Juventus U23): è l'unico a creare pericoli alla retroguardia veronese. Tante le idee del centrocampista non concretizzate dai suoi compagni. PROPOSITIVO

Pittarello (Virtus Verona): è chiamato ad una partita di sacrificio e, come al solito, mostra i muscoli. Abile a far salire la squadra, conquista il calcio di rigore che poi realizza. IMPECCABILE

FLOP:

Stramaccioni (Juventus U23): siamo abituati a ben altre prestazioni del centrale bianconero che nel primo tempo rischia il secondo giallo e nel secondo causa il calcio di rigore. DISTRATTO

Nessun flop nella Virtus Verona: la macchina tirata su da Fresco ha tutti gli ingranaggi nel posto giusto, così da impedire fasi offensive ai bianconeri.

Rivivi il LIVE MATCH!