Top & Flop di Padova-Feralpisalò

03.10.2022 22:50 di Filippo D'Angelo   vedi letture
Top & Flop di Padova-Feralpisalò
TMW/TuttoC.com

Pareggio fra Padova e Feralpisalò, che ottengono un punto importante in chiave classifica arrivando rispettivamente al secondo e al terzo posto con 13 punti. I veneti hanno sbloccato la sfida grazie a Dezi, bravo a sfruttare una respinta e ad insaccare all’incrocio dei pali un gran gol sul finire di primo tempo. I lombardi però rispondono nei primi minuti della ripresa con Icardi, che raccoglie un cross di Siligardi e pareggia di testa per i suoi. Nel prossimo turno il Padova sarà ospite della Pergolettese mentre la Feralpisalò se la vedrà in casa contro la Pro Vercelli.

TOP

Dezi (Padova): Gioca una partita intensa, impreziosita da un bellissimo gol che vale il momentaneo vantaggio del Padova. Si fa ammonire ma continuare a fare il proprio lavoro fino alla fine della partita. PREZIOSO

Pizzignacco (Feralpisalò): Non ha colpe sul gol di Dezi ma si fa valere con una serie di parate importanti nel corso di tutta la partita. È uno dei punti di forza della sua squadra, che anche grazie alla sua prestazione si conferma come miglior difesa del girone. IMPONENTE

FLOP

Liguori (Padova): Ci si aspettava certamente di più dal miglior marcatore del Padova. Ha qualche occasione ma spreca il più delle volte. Viene sostituito poco dopo l’ora di gioco. POCO PRECISO

Guerra (Feralpisalò): Colpisce un palo a porta vuota nel primo tempo che può valere il vantaggio della Feralpisalò. Gioca a sprazzi ma non incide, può fare di più. POCO LUCIDO