Vicenza, Cataldi: "Play classico nel 3-5-2, mi adatto bene al 3-4-3"

18.08.2022 19:30 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
Vicenza, Cataldi: "Play classico nel 3-5-2, mi adatto bene al 3-4-3"
TMW/TuttoC.com

Il centrocampista del Vicenza Riccado Cataldi spiega le sue caratteristiche nella conferenza stampa di presentazione: "Nel 3-5-2 il ruolo del play è classico, ma mi adatto molto bene anche nel 3-4-3. Sono due moduli nuovi, perché in passato ho sempre giocato con la difesa a 4 ma sono sicuro che piano, piano, con il lavoro e l’aiuto dei compagni tutto diventerà più facile. Nella sfortuna del fallimento del Catania, ho avuto l’opportunità di arrivare qui già a fine aprile e conoscere l’ambiente e i compagni che mi hanno così facilitato l’inizio di questa stagione. Siamo un gruppo molto unito e coeso, un gruppo che ha voglia di lavorare, magari all’inizio non sta riuscendo tutto facilmente, ma appena assimileremo tutti i concetti, diventeremo una squadra molto competitiva. Ora sto recuperando dopo qualche problemino accusato nelle scorse settimane. Obiettivo? Essere a disposizione della squadra e del mister e cercare di fare bene ogni volta che mi verrà data la possibilità di scendere in campo. Giocatori a cui mi ispiro? Busquets, che già a 23 anni aveva vinto tutto, penso sia uno dei migliori interpreti in quel ruolo. Ma anche Jorginho che è molto bravo in quel ruolo e Milinković-Savić, ho scelto il 21 per lui, di solito usavo il 23 ma era già occupato e quindi ho preso il 21. Qui ci sono poi tanti compagni con qualità importanti, è un gruppo forte e cerco di rubare qualcosa da quelli più grandi o magari chiedere a loro dei consigli, quindi sono contento. Dove migliorare? Sotto tutti i punti di vista, anche magari in quelle che mi riescono meglio come iniziare l’azione e ricevere palla o verticalizzare, devo crescere invece in fase di non possesso, ma ho 21 anni e penso che la possibilità di crescere ci sia sempre”.