Arzignano, Colombo: "Peccato di presunzione, complimenti a Fermana"

08.12.2019 22:20 di Gianmarco Minossi   Vedi letture
Arzignano, Colombo: "Peccato di presunzione, complimenti a Fermana"

Alberto Colombo, tecnico dell'Arzignano Valchiampo, si pronuncia così in merito al pareggio raggiunto in extremis dalla sua squadra in casa della Fermana: "Abbiamo fatto tanto possesso e poche conclusioni, sapevamo il valore della Fermana sotto il profilo caratteriale. Abbiamo peccato di presunzione pensando che in superiorità numerica sarebbe stato tutto più semplice e abbiamo rischiato di pagarla cara. Siamo soddisfatti del pareggio, perché ci tiene ancora in corsa, ma mi aspettavo qualcosa di meglio, visti gli episodi che hanno cambiato la partita a nostro favore. Non dovevamo commettere l'ingenuità di far creare a loro un'occasione da palla inattiva, visto che è una delle loro migliori armi. In certe occasioni dovevamo avere più coraggio di andare nell'uno contro uno. Se noi giriamo palla con un passaggio uomo su uomo gli avversari riescono sempre a chiudere gli spazi. Complimenti alla Fermana, perché ha fatto una grandissima prova di cuore e carattere anche se in inferiorità numerica."