Arzignano, Colombo: "Sappiamo di essere inferiori al Sudtirol ma..."

20.09.2019 17:50 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Arzignano, Colombo: "Sappiamo di essere inferiori al Sudtirol ma..."

Alberto Colombo, tecnico dell’Arzignano, presenta ai canali ufficiali il prossimo match contro il Sudtirol: "Ci aspetta una partita molto complicata contro un avversario molto forte anche loro sono reduci da un ko che quindi li avrà caricati ad una reazione. Avranno voglia anche loro di riscatto. Credo che la squadra ora debba dare un forte segnale di reazione dopo la sconfitta di San Benedetto che per come è arrivata fa male, visto che gli episodi hanno vanificato la prestazione positiva, specie nel secondo tempo.

Credo che una squadra si veda proprio quando cade; il modo in cui si rialza o prova a farlo ti dà la dimensione del livello raggiunto. La condizione generale della squadra mi sembra buona. Uso il condizionale perché non si sa mai. È rientrato col gruppo Anastasia, ma ci vorrà qualche settimana per rivederlo operativo, vedrò se portarlo in panchina. Già il fatto che sia tornato ad allenarsi coi ragazzi è un primo segnale positivo. Loro sono una squadra molto forte, una delle poche che abbina fisicità e tecnica: noi sappiamo di essere inferiori, ma faremo di tutto per provare a metterli in difficoltà. La vittoria che ancora manca non è l'ossessione, ma solo l'obiettivo con cui dobbiamo sempre scendere in campo".