Carrarese, Calabro: "Grazie alla Curva Nord ma sugli spalti troppi vuoti"

26.02.2024 10:20 di Matteo Ferri   vedi letture
Carrarese, Calabro: "Grazie alla Curva Nord ma sugli spalti troppi vuoti"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Moscatelli

Travolgente vittoria in rimonta per la Carrarese, che va sotto in avvio con il Sestri Levante ma alla fine rifila cinque reti ai liguri. Il tecnico dei marmiferi, Antonio Calabro, si complimenta con i suoi: "Abbiamo iniziato bene, si è subito notato che ci fosse la volontà di andare ad aggredire la gara. Sull'episodio del rigore subito c'è stata un po' di leggerezza, ma si tratta di andare a trovare il pelo nell'uovo. I numeri sono importanti e sono figli di una marcata identità che non manchiamo di esprimere in ogni partita.

Ad oggi, siamo stati più che convincenti per punti raccolti rispetto a quelli disponibili e la differenza reti nelle ultime sette gare dice che abbiamo segnato 18 gol e subiti solo 5". Calabro esorta la città a stare più vicina alla squadra: "A quanto pare non siamo ancora riusciti a coinvolgere tutti. Sugli spalti ho visto tanti spazi vuoti in gradinata e in tribuna, voglio invece ringraziare i ragazzi della Curva Nord che sono sempre presenti e ci sostengono. Se vogliamo raggiungere qualcosa di grosso, non possiamo fare a meno della nostra gente".