DG Entella: "L'impressione è che la Carrarese sia più in palla di noi"

20.09.2022 17:30 di Gianmarco Minossi   vedi letture
DG Entella: "L'impressione è che la Carrarese sia più in palla di noi"
TMW/TuttoC.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il direttore generale della Virtus Entella, Matteo Matteazzi, è tornato, ai microfoni de Il Tirreno, sulla sconfitta di domenica scorsa contro la Carrarese, squadra con cui ha giocato negli anni novanta: "La Carrarese sta attraversando un ottimo momento di forma. Ha iniziato molto bene il campionato e non è in testa alla classifica per caso. È una squadra con un'identità e giocatori di valore. Inoltre ha una grande fiducia nei suoi mezzi. Gli azzurri hanno interpretato meglio la gara, sfruttando in maniera favorevole l'inizio dell'incontro e concretizzando le due occasioni da rete, anche con un po' di nostra complicità. L'impressione che traggo dal confronto di domenica è che la Carrarese sia una squadra più in palla di noi. La Virtus ha provato a riaprire la gara. Dopo il nostro gol e l'espulsione di Della Latta, si erano create le giuste premesse. Per nostro demerito però non siamo riusciti a sfruttare questa opportunità con l'espulsione di Zamparo: un episodio banale, nel quale secondo me l'arbitro non ha valutato correttamente l'entità della spinta del nostro giocatore. Peccato, perché giocare un intero tempo con l'uomo in più, per noi sarebbe stato importante. La Carrarese comunque è stata brava a gestire il vantaggio e a finire in crescendo".