DG Matelica: "Sembra che essere avanti di due reti non porti giovamento"

23.11.2020 17:20 di Francesco Marra Cutrupi   Vedi letture
DG Matelica: "Sembra che essere avanti di due reti non porti giovamento"
TMW/TuttoC.com

Sul suo personale profilo facebook, il dg del Matelica Roberta Nocelli ha espresso il suo commeto sul pareggio casalingo maturato negli ultimi minuri in casa contro il Cesena. Queste le sue parole: "Il primo pensiero che mi è venuto in mente è quello per Vito Leonetti che finalmente ci ha deliziato con i suoi goal, contentissima per lui e anche per noi. A seguire mi sono ripromessa di concentrarmi solo sulla partita senza divagare su altro, non mi compete ma soprattutto proprio non mi interessa. Abbiamo perso due punti, peccato! Sembra che essere avanti di due reti non porti giovamento, mi sarei mangiata la panchina dove ero seduta oggi pomeriggio! Sapere che un Matelicese è il capocannoniere del nostro girone può solo essere un orgoglio, peccato che due li abbia segnati a noi. Bella la partita con il Cesena che fa riaffiorare i ricordi di due stagioni fa quando siamo arrivati secondi con 80 punti e i bianconeri hanno vinto con 83. Ma è la stessa stagione in cui abbiamo vinto la Coppa Italia di Serie D. Anzi un saluto a tutti i protagonisti di quella stagione che hanno scritto una bella pagina di storia. La piccola Cenerentola si è presa un altro punto, che bello quando sei il pensiero di tutti, nel bene e nel male. Il calcio è uno sport fantastico, il più bello del mondo e da la possibilità di interpretarlo ognuno a modo proprio. Bello sapere che in tanti sono attaccati alla TV a seguire le nostre sorti, ci date un sacco di soddisfazioni. Bando alle stupidaggini "comiche", mi è piaciuta la grinta con la quale abbiamo cercato a tutti i costi il secondo goal, meno i minuti finali, eh ci mancherebbe che sono contenta per il pareggio, ma intanto stiamo lì e non vi perdiamo di vista."