Imolese, Atzori: “I miei ragazzi escono a testa alta”

18.01.2020 23:30 di Valentino Bonetti   Vedi letture
Gianluca Atzori
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gianluca Atzori

E' iniziato con una sconfitta il cammino tra le mura amiche dell'Imolese nel 2020. I rossoblu, infatti, sono stati sconfitti 2-1 dalla Reggiana nella gara della 22^ giornata giocata questo pomeriggio al "Romeo Galli". Eccole, riportate sul sito ufficiale della società romagnola, le parole a fine gara di mister Gianluca Atzori: “Abbiamo fatto un buon primo tempo e una buona partita; davanti avevamo una grandissima squadra ma di occasioni ne abbiamo avute. Quando giochi contro queste squadre, è difficile recuperarla. I miei ragazzi escono a testa alta. Anche un punticino ci sarebbe servito soprattutto per l’umore. Loro sono stati molto bravi e non a caso in tutto il campionato hanno perso una sola gara. Rimini? Come Arzignano, ci servono punti. Possiamo considerarlo uno spareggio salvezza perché anche loro lottano per venire fuori dalle posizioni lì in basso. Sarà una partita che ci toglierà moltissime energie, anche se non sono la Reggiana. Quindi, giocando come oggi, mi aspetto qualche cosa in più in termini di punti”.