Legnago, Bagatti: "Dovevamo finire 11 vs 11. Espulsioni senza motivo"

11.01.2021 13:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Legnago, Bagatti: "Dovevamo finire 11 vs 11. Espulsioni senza motivo"
TMW/TuttoC.com
© foto di Giovanni Padovani

Non inizia bene il 2021 del Legnago: al 'Sandrini' ad esultare è la nuova capolista Modena cui basta la punizione di Sodinha per beffare i veneti. A fine gara mister Massimo Bagatti è rammaricato soprattutto per le due espulsioni patite da Gasperi e Chakir: “La partita doveva finire 11 contro 11, peccato che sia finita con due espulsioni ad altrettanti nostri giocatori senza motivo. Detto questo, il Modena è una squadra compatta che concede poco ed è primo in classifica con merito; inoltre Sodinha è un giocatore di grandi qualità e sapevamo che poteva far gol da quella posizione. Sono dispiaciuto perché i miei ragazzi hanno fatto una grande partita, considerando che avevamo in campo quattro giocatori del 2000 e uno del 1999, e il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto”.