Pontedera-Sestri Levante, sfida inedita: le probabili formazioni

01.09.2023 11:45 di Stefano Scarpetti   vedi letture
Stadio Ettore Mannucci
TMW/TuttoC.com
Stadio Ettore Mannucci

Si accendono i riflettori dello stadio "Ettore Mannucci" dove questa sera Pontedera e Sestri Levante, daranno il via alla loro stagione in terza serie. C'è grande curiosità e un pizzico di tensione alla vigilia del torneo, come consuetudine l'estate è dedicata ai sogni e desideri ma da entrambe le parti c'è molta concretezza, l'obiettivo stagionale per toscani e liguri non può che essere il mantenimento della categoria. Entrambe arrivano da stagioni strabilianti, il Pontedera ha ottenuto uno storico sesto posto stabilendo il record di punti in terza serie, 61 per l'esattezza. Non da meno il Sestri Levante capace di dominare il girone A di serie D con 20 punti di margine sulla seconda tornando nei professionisti dopo ben 75 anni. Granata e rossoblù hanno mantenuto la loro intelaiatura, aggiungendo elementi di prospettiva, da una parte i padroni di casa cercheranno di far fruttare la loro esperienza in categoria, mentre I "corsari" con l'entusiasmo attenuare il noviziato della serie C. Primo incontro nei professionisti fra le due formazioni, che si sono affrontate soltanto nei dilettanti.

QUI PONTEDERA- Il confermatissimo tecnico dei toscani Max Canzi deve fare a meno dello squalificato Ambrosini, non convocati perchè non al meglio della condizione atletica il neo arrivato Cerretti e Pretato, Martinelli ha recuperato per la panchina. Nel 3-4-2-1 di partenza davanti a Lewis, Espeche si posizionerà al centro al fianco dei due braccetti Guidi e Calvani. Perretta ed Angori agiranno sulle fasce, Benedetti in cabina con Catanese al suo fianco. Sulla trequarti Del Pupo e Ianesi in appoggio a Nicastro. Alla vigilia dell'esordio in campionato Canzi ha dichiarato: "Dobbiamo essere concreti, mantenere la nostra identità senza snaturarci, siamo il Pontedera. Il nostro obiettivo è mantenere le nostre prerogative e caratteristiche, sta nascendo un ottimo gruppo, i vecchi stanno aiutando i nuovi ad integrarsi. Affronteremo una squadra che ha vinto a mani bassi il campionato di serie D, come tutte le neopromosse non avrà niente da perdere, pratica un gioco veloce quindi dovremo prestare attenzione".

QUI SESTRI LEVANTE- Sull'altra sponda il tecnico Enrico Barilari deve fronteggiare le assenze dello squalificato Pane, oltre a quelle di Andreis e Toce non al meglio. Nel 4-3-1-2 di partenza davanti ad Anacoura, Oliana e Regini saranno i difensori centrali con Podda e Furno dirottati sulle corsie esterne. In mezzo al campo l'esperienza di Raggio Garibaldi con ai lati Parlanti e Troiano. Sulla trequarti Candiano a supporto della coppia d'attacco composta da D'Antoni e Busatto. Queste le parole dell'allenatore della formazione rossoblù alla vigilia del match in terra toscana: "E' stata una settimana un pò particolare, come venivano le partite importanti lo scorso anno. Sto vedendo una tensione positiva, Il Pontedera è stata la rivelazione dello scorso anno, allenata molto bene da Max Canzi con delle cose particolari in fase di possesso e non. Formazione molto aggressiva in grado di fare un gran calcio".

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com a partire dalle 20.15 circa:

Pontedera (3-4-2-1): Lewis; Guidi, Espeche, Calvani; Perretta, Catanese, Benedetti, Angori; Delpupo, Ianesi; Nicastro. A disp. Stancampiano, Vivoli, Gagliardi, Martinelli, Marrone, Fossati, Paudice, Disegni, Selleri, Provenzano, Salvadori. All. Canzi.

Sestri Levante (4-3-1-2): Anacoura; Podda, Oliana, Regini, Furno; Parlanti, Raggio Garibaldi, Troiano; Candiano; D'Antoni, Busatto. A disp. Raspa, Sias, Conti, Nenci, Ghigliotti, Grilli, Forte, Cericola, Gala, Grosso, Masini. All. Barilari.

Arbitro: Simone Gavini di Aprilia. (Brunetti/Macchi). IV ufficiale: Matteo Centi di Terni.