Ravenna-Fano, romagnoli chiamati all'impresa. Le probabili formazioni

30.06.2020 11:30 di Gianmarco Minossi   Vedi letture
© foto di Alessandro Brunelli
Ravenna-Fano, romagnoli chiamati all'impresa. Le probabili formazioni

E’ una chiamata da dentro o fuori oggi per il Ravenna: al Benelli i romagnoli si giocano un’intera stagione, costretti a ripartire da uno svantaggio di due reti rimediato sabato scorso a Fano, nella peggior gara disputata quest’anno. Una vittoria con un solo gol di scarto condannerebbe la compagine ravennate ad una retrocessione impronosticabile alla vigilia di questo campionato, men che meno a quella di questi playout, a cui i giallorossi sono arrivati forti di sei punti di vantaggio sulla formazione marchigiana, che, al contrario, nella sfida dello scorso weekend si è dimostrata squadra ostica e coriacea, che potrebbe salvare una stagione che solo qualche mese fa sembrava irrimediabilmente compromessa. Solidità e certezze da una parte, confusione e smarrimento dall’altra: è quello che stanno vivendo da tre giorni a Ravenna, dove la società ha optato per un cambio drastico, esonerando Foschi e ingaggiando dagli Allievi Nazionali Claudio Treggia. Basterà a salvare una stagione? Le risposte le sapremo stasera.

QUI RAVENNA – Treggia non potrà contare in difesa sullo squalificato Sirri, espulso nel match di andata; lo sostituirà Ronchi nell’ormai collaudata retroguardia a tre con Caidi e Cauz. Nel centrocampo a cinque, confermati D’Eramo, Papa e Zambataro, mentre Gavioli e Mawuli dovrebbero accomodarsi in panchina per far posto a Grassini e Lora. La sorpresa arriva però dall’attacco, dove Mokulu verrà con molta probabilità affiancato da Giovinco, col capocannoniere Nocciolini che, dopo l’opaca prova di sabato, dovrebbe accomodarsi in panchina.

QUI FANO – Squadra che vince non si cambia: Alessandrini farà affidamento su questo credo per centrare l’impresa. Confermata quindi la difesa a quattro con Gatti e Di Sabatino al centro e Tofanari e De Vito sugli esterni, così come confermato è il centrocampo a tre, con Amadio ad agire come mediano supportato da Said e Parlati. Intoccabile il tandem offensivo Barbuti-Baldini, sorretto dal solito Carpani sulla trequarti.

Queste le probabili formazioni che potrete seguire alle 18:30 nel live match su TuttoC.com.

RAVENNA (3-5-2): Cincilla, Ronchi, Caidi, Cauz, Grassini, D’Eramo, Lora, Papa, Zambataro, Mokulu, Giovinco. A disposizione: Spurio, Salvatori, Jidayi, Nigretti, Mustacciolo, Fiorani, Mawuli, Gavioli, Selleri, Ralfini, Nocciolini. Allenatore: Claudio Treggia.

FANO (4-3-1-2): Viscovo, Tofanari, Gatti, Di Sabatino, De Vito, Parlati, Amadio, Said, Carpani, Barbuti, Baldini. A disposizione: Palombo, Fasolino, Zigrossi, Diop, Cargnelutti, Boccioletti, Sapone, Marino, Paolini, Kanis, Tassi, Rolfini. Allenatore: Marco Alessandrini

ARBITRO: Luca Zufferli di Udine (Assistenti: Domenico Fontemurato di Roma 2 e Giuseppe Di Giacinto di Teramo).