Rimini, Gaburro: "Ora 3 gare su 5 in casa: obiettivo almeno 8 punti"

29.09.2022 14:30 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Marco Gaburro
TMW/TuttoC.com
Marco Gaburro

Cinque gare e sette punti per il Rimini in questo avvio di campionato: "Sette punti non sono pochi – dice ai colleghi de Il Resto del Carlino l’allenatore dei biancorossi Marco Gaburro. – Ne avremmo potuti raccogliere di più? Ne avremmo voluti raccogliere o ce ne saremmo meritato qualcuno in più? Certo, ma visto il calendario ce li teniamo stretti". C'è un però, anzi forse più di uno. "Abbiamo segnato solo con gli attaccanti – sottolinea – Sette gol realizzati non sono pochi, ma si può migliorare perché un certo numero di gol lo devono garantire anche centrocampisti e difensori. Sui calci piazzati a favore, per esempio, dobbiamo concretizzare di più".

Ma Gaburro è già pronto a fissare il prossimo obiettivo. "Giocheremo tre gare su cinque in casa – scruta il calendario il tecnico – a differenza di quanto successo nelle prime cinque. Quindi, l’obiettivo minimo non può che essere quello di mettere in tasca almeno otto punti". Contando sulla spinta di quei tifosi che hanno riservato solo applausi ai biancorossi in questa prima parte di stagione. "Questo è un valore aggiunto, ma la fiducia dell’ambiente va mediata. Come dovremo essere bravi a far sì che non prevalga il nostro stato d’animo, cioè di quelli rimasti dalla passata stagione. Quel gruppo che non è abituato a perdere e che magari può subire eccessivamente le partite storte".