Samb, Montero: "Coi nostri nomi è normale che ci aspettiamo di più"

20.10.2020 21:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
 Paolo Montero
TMW/TuttoC.com
Paolo Montero
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com

Paolo Montero, tecnico della Sambenedettese, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Imola che si disputerà domani in turno infrasettimanale: "Che squadra è l'Imolese e come la affronteremo? La affronteremo come abbiamo fatto con le altre avversarie. Dobbiamo capire come stanno i giocatori per fare la formazione. Loro sono una squadra giovane, dinamica, li abbiamo visti bene col Fano e la Feralpisalò. Verticalizzano bene e sono sincronizzati: noi vogliamo affrontarli nel migliore dei modi. Cosa mi aspetto di più rispetto al Mantova? Coi nomi che abbiamo è normale che tutti ci aspettiamo di più. Ruben (Botta, ndr) è la prima partita che fa dopo tanti mesi di lockdown, anche se ha fatto una buona preparazione. Abbiamo tante opzioni nella fase offensiva e questo ci permetterà di trovare delle soluzioni, anche in rapporto alla sintonia che inizia a vedersi tra di loro in campo".