Vicenza, un testacoda di 40 punti per provare la fuga

26.01.2020 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Vicenza, un testacoda di 40 punti per provare la fuga

Diamo i numeri: il Vicenza, primo in classifica, sarà ospite del Rimini, ventesimo (e quindi ultimo) in graduatoria. 52 i punti per i berici, 15 quelli raccolti dai romagnoli. Per una distanza, al momento, di ben 37 lunghezze. Che, diventando 40, potrebbero lanciare i veneti verso la Serie B. Questo perché ieri sera il Carpi, secondo, nell'anticipo ha impattato contro un coriaceo Padova.

Un 1-1 prezioso per gli emiliani ma che potrebbe permettere alla capolista di prendere il largo nel pomeriggio di oggi. Attenzione, però, alla Reggiana che sarà impegnata nel posticipo contro il Sudtirol e che non ha alcuna intenzione di mollare. Anzi, i granata sperano in un passo falso per accorciare la distanza dal primo posto attualmente di sette punti.