Vis Pesaro, Pavan: "Il gol del 2-1 è arrivato troppo tardi"

16.09.2019 22:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Simone Pavan
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Simone Pavan

Niente da fare ieri per la Vis Pesaro in casa del Ravenna: col passare dei minuti i biancorossi si sono fatti irretire dalla squadra giallorossa, perdendo duelli. Nella ripresa gli uomini di Foschi hanno trovato il gol e poi un errore del portiere ha fatto il resto: "Siamo partiti bene, approccio ottimo, nei primi 20' la squadra ha tentato di impostare il suo gioco e ce l'ha fatta - ha evidenziato in sala stampa mister Simone Pavan - poi c'è stato un cambio di partita, adattandoci al loro ritmo. Il primo tempo è stato equilibrato, senza spunti particolari. Nella ripresa è arrivato il gol, da ottima esecuzione anche se si poteva fare meglio. La partita è stata comunque nostra, tanto che ero convinto che l'avremmo potuta pareggiare. Poi l'errore ci ha tagliato le gambe, però la squadra non ha mollato creando diverse occasioni. Ma il gol del 2-1 è arrivato troppo tardi. Bianchini? Non ci ho parlato perché dopo la partita non parlo mai, ho fatto solo i complimenti ai ragazzi perché è mancato solo il guizzo. Non posso dire nulla ai ragazzi".