Braglia sul futuro: "Avellino piazza esigente, serve il passo in più"

10.06.2021 19:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Braglia sul futuro: "Avellino piazza esigente, serve il passo in più"
TMW/TuttoC.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Al termine della semifinale di ritorno col Padova, il tecnico dell'Avellino, Piero Braglia, intervistato da Radio Punto Nuovo, ha parlato anche del suo futuro: "Il futuro? Da domani (oggi ndr), siamo liberi. Il presidente ci ha liberati tutti e possiamo tornare a casa. Incontro sul rinnovo? Io ho sempre rispettato tutto e tutti - riporta tuttoavellino.it - così come il presidente ha fatto con me. Abbiamo fatto il possibile, abbiamo riavvicinato la squadra a questi tifosi fantastici. Ma Avellino è una piazza esigente, una piazza importante e non può accontentarsi di quanto fatto quest'anno. Il che vuol dire che si deve fare quel passo in più".