Catania, Novellino: "Chiesti i play-off, poi non li ho disputati"

18.09.2019 13:40 di Dennis Magrì Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Catania, Novellino: "Chiesti i play-off, poi non li ho disputati"

Intervistato da catanista.eu, Walter Novellino nei panni di ex allenatore del Catania ha commentato l'esclusione di Biagianti, Bucolo e Marchese (per i quali è stata richiesta la risoluzione del contratto alla Federazione): “Biagianti, Bucolo e Marchese fuori? Non lo sapevo…sono giocatori che, quando ero a Catania, mi hanno aiutato moltissimo nell’inserimento, devo dire la verità. Io sono venuto in un momento di difficoltà, mi era stato chiesto di arrivare ai play-off, l’ho fatto ma non ho potuto disputarli. Sono un po’ presuntuoso e dico anche che con la mia esperienza e la bona squadra che avevo potevo raggiungere un risultato che tutti a Catania aspettavano, anche grazie ai ragazzi citati con cui avevo un bel rapporto".

E ancora: "Le mie dichiarazioni in cui dicevo che qualcuno remava contro? Non mi ricordo i nomi che ho fatto, ma avevo incluso anche il capitano visto che mi ha dato una gran mano anche nel periodo in cui era infortunato, non voglio entrare in polemica. Forse erano altri a fare certe cose, loro non c’entrano niente, ma preferisco il silenzio perché zittisce tante persone e alla fine paga tanto".