Catania, Sigi rassicura Tacopina: "I debiti saranno a carico nostro"

14.01.2021 11:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Joe Tacopina
TMW/TuttoC.com
Joe Tacopina
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo le perplessità sollevate nei giorni scorsi da Joe Tacopina è arrivata la risposta dell'attuale proprietà del Catania, attraverso le pagine de La Gazzetta dello Sport. "L'altro pomeriggio (martedì, ndr) abbiamo ricevuto l'ultima stesura del preliminare da parte degli avvocati di Tacopina e dobbiamo leggerlo con tutti i soci della cordata - dice l'avvocato Giovanni Ferraù - la nostra intenzione è cedere il Catania a un investitore che ha possibilità di livello ma non è stato carino rendere pubblici i particolari dell'accordo. Sigi, lo ripeto, ha l'intenzione di cedere ma che sia chiaro: non c'è una parte debole e una forte, la dignità va tutelata, non vogliamo essere trattati da persone di Serie B. L'uscita di Tacopina è dettata dal suo comportamento focoso, ma abbiamo detto chiaramente all'avvocato americano che ogni debito dovesse emergere, sarebbe a carico della nostra cordata pur non avendo responsabilità alcuna".