Catanzaro, Grassadonia: "Noto e sento del pessimismo esagerato"

14.12.2019 16:00 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Catanzaro, Grassadonia: "Noto e sento del pessimismo esagerato"

Gianluca Grassadonia, allenatore del Catanzaro, in conferenza stampa ha parlato del particolare momento in casa giallorossa: "Faccio un po' fatica a capire il pessimismo della piazza, bisogna capire la realtà delle cose. Alla mia squadra non rimprovero nulla, siamo in zona playoff. Questo è un campionato che va giocato con attenzione e concentrazione. Ho il piacere di allenare il Catanzaro da 50 giorni, vincere non è facile: bisogna programmare e crescere. A partire dalle strutture. Bisogna creare i presupposti per poter vincere che, in questo momento, non ci sono. Noto e sento del pessimismo esagerato, questa società andrebbe supportata e non vedo la volontà di accompagnarla. Se andassimo dietro a tutte le negatività andremmo fuori strada. Bisognerebbe remare tutti dalla stessa parte. Annata deludente? Bisogna capire la realtà delle cose. Sappiamo che dobbiamo e possiamo fare molto di più, vorremmo però essere accompagnati".