Costa Ferreira: "Un tifoso del Potenza mi ha sputato in faccia"

21.10.2021 14:15 di Giacomo Principato   vedi letture
Costa Ferreira: "Un tifoso del Potenza mi ha sputato in faccia"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Aria pesantissima in casa Potenza con la sconfitta con la Paganese, costata la panchina a mister Gallo, destinata a portare pesanti strascichi. A cominciare da quanto successo nel post-gara. A raccontarlo a Seven Sport Potenza il centrocampista Pedro Costa Ferreira, colpito, al pari di altri suoi compagni, da alcuni sputi provenienti dal settore ospiti del Torre di Pagani: "Al termine della partita siamo andati tutti a parlare con i nostri tifosi come gruppo squadra ma un tifoso incredibilmente mi ha sputato in faccia a meno di un metro. Io ho due bambini a casa e sono un uomo prima che un calciatore e queste cose nello sport non devono esistere. Posso essere bravo o scarso in campo ma questo gesto è deprecabile. Anche altri miei compagni di squadra sono stati sputati ma io parlo di me e chiedo al tifoso se è un uomo di venire allo stadio per chiedermi scusa", le parole riprese da tuttopotenza.com.