J.Stabia, Pagliuca: "Chi critica stia a casa. Vittoria dedicata a Castellammare"

27.02.2024 12:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Guido Pagliuca
TMW/TuttoC.com
Guido Pagliuca
© foto di Ufficio Stampa Lucchese 1905

La capolista Juve Stabia torna alla vittoria: il successo arriva di misura nel derby contro la Turris grazie ad una rete lampo di Adorante. E in sala stampa mister Guido Pagliuca evidenzia: "Risposta alla critiche? Chi fa le critiche deve stare a casa perché a questi ragazzi devono fare la statua. Critiche io non ne ho sentite, ho sentito qualcuno da lontano che vorrebbe mettere in discussione un pochino i rapporti che ci sono all'interno di una famiglia splendida, rapporti tra lo staff e la società unici, con una stima immensa tra tutte le componenti, un gruppo di giocatori che è una cosa eccezionale e ci viene da ridere quando si sente questi discorsi un pochino strani. Anche se a noi aiutano a caricarci ancora di più e ci portano a non concentrarsi su la classifica perché non la dobbiamo guardare.

A concentrarci sul far vedere quanto siamo gruppo, quanto siamo uniti, quanto siamo amici perché qui c'è anche grande amicizia e grandissima stima tra di noi. Noi andiamo avanti per il nostro percorso: abbiamo visto un derby importante e ci tengo a dire che questo derby è tutto merito dei ragazzi di un gruppo splendido. Questa partita qui la vince solo un grande gruppo e la dedico ai nostri tifosi, alla nostra gente, alla nostra curva, alla nostra gradinata, alla nostra tribuna che ci hanno spinto e la dedico a Castellammare perché questa è la vittoria di Castellammare città".