Juve Stabia, Sottili: "Un punto è poco, le occasioni vanno concretizzate"

21.11.2021 21:20 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Juve Stabia, Sottili: "Un punto è poco, le occasioni vanno concretizzate"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Stefano Sottili, tecnico della Juve Stabia, al termine del pareggio di Catanzaro, intervenuto sui canali ufficiali delle Vespe, ha dichiarato: "Purtroppo ci è già capitato un paio di volte, come nell'ultima gara casalinga con il Monterosi. Ci sono comunque evidenti miglioramenti nella manovra e nel creare occasioni, ma dobbiamo essere bravi a concretizzarli. La differenza che si è creata tra occasioni create e concesse, un punto è poco. Un attimo prima del gol avevo chiamato Cinaglia perché eravamo andati in difficoltà sulle occasioni sporche, avevo pensato di mettere un altro difensore. Nel finale ho messo dentro due ragazzi del settore giovanile che ci hanno dato una bella gioia. Sono contento per loro e credo sia un vanto per tutto il settore giovanile stabiese. Auguro a Vincenzo che sia il primo di una lunga serie perché è un ragazzo voglioso, con grandi qualità, non si deve accontentare, non ha fatto nulla, da martedì ricomincerà per continuare a migliorarsi".