Potenza, Caiata: “Qualcuno ci dava già per morti prima di iniziare”

27.09.2020 21:30 di Adriano Fiorini   Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
Potenza, Caiata: “Qualcuno ci dava già per morti prima di iniziare”

Il Potenza, il primo targato Somma, batte in casa il Catanzaro per 2-1, e mette nel carniere i primi tre punti della stagione.

Giornata dunque positiva per i lucani, che permette al presidente del club rossoblu di togliersi qualche sassolino dalle scarpe in sala stampa. Il numero uno del Potenza, infatti, afferma: “Qualcuno ci dava già per morti prima di iniziare. Voglio guardare solo i lati positivi. Faccio i complimenti a mister Somma, che ha messo in campo una squadra “spettacolosa”. Il risultato è bugiardo, perché il 2-1 finale non rispecchia il reale andamento della partita, in totale nostro controllo. Nel primo tempo i ritmi non sembravano di una gara da Serie C, con ragazzi che hanno una gamba ed una qualità non da Serie C. noi abbiamo fatto il 2-0, sbagliato il rigore del 3-0 ed avuto altre occasioni per fare gol. C'è anche un lato epico, eroico. Il secondo tempo è stato di sofferenza, siamo stati vicini, sotto un'acqua fortissima. Queste sono tutte cose che mi fanno estremamente piacere. In una partita abbiamo visto capacità di giocare, di soffrire di gestire il momento”.