Potenza, Somma: “Qualcosa per integrare l'organico possiamo fare”

27.09.2020 21:46 di Adriano Fiorini   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Potenza, Somma: “Qualcosa per integrare l'organico possiamo fare”

Mario Somma torna ad allenare dopo l'esperienza presto interrotta con il Catanzaro nella stagione 2016-17 e lo fa battendo propria la sua ultima ex-squadra con un convincente 2-1. Naturale dunque la soddisfazione che il tecnico del Potenza non può nascondere in sala stampa, al termine del match.

Le prime dichiarazioni rilasciate da Somma valgono un encomio al gruppo: “L'entusiasmo è un aspetto fondamentale della vita perché ti permette di affrontare ogni situazione, nel bene o nel male, con il sorriso, e quando lo affronti con il sorriso, bene o male, porti sempre a casa qualcosa di positivo. Qui c'è un grande mix, perché il presidente ha davvero lavorato in una maniera incredibile h/24 ed ancora lavoro in questo modo, per allestimento della rosa, per cercare i giocatori adatti, non solo per le caratteristiche tecniche, ma soprattutto per quelle motivazionali. Questo si sta vedendo, anche al di là di quelle che possono essere le prestazioni della squadra”.

Parlando di calciomercato, il tecnico del Potenza ha detto: “Smentisco un po' il presidente che ha detto che è tutto chiuso, ma forse qualcosina per integrare l'organico, potremmo fare”.

Parlando invece dei giovani della propria squadra, il tecnico ha dichiarato: “Noi non facciamo giocare i giovani per io minutaggio, ma perché sono bravi. Non siamo qui per speculare sull'introito legato al far giocare i più giovani. Noi li abbiamo scelti perché sono bravi, perché siamo consapevoli che possono fare bene in questa squadra e che possono avere un avvenire importante, dando anche linfa vitale alla Società”.