Pres V.Francavilla: "30' da incubo ma reagito. Perez professionista"

27.09.2020 20:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Antonio Magrì
Antonio Magrì

Antonio Magrì, presidente della Virtus Francavilla, ha analizzato in sala stampa il derby contro il Bari terminato con la vittoria per 3-2 dei Galletti, soffermandosi sulla prestazione di Perez, migliore in campo: "Abbiamo fatto i primi 30' da incubo, eravamo quasi irriconoscibili per come stavamo giocando e per come abbiamo regalato 3 gol al Bari, ma poi abbiamo avuto una grande reazione. Credo che qualsiasi squadra avrebbe avuto difficoltà a reagire così rischiando la goleada. Invece la squadra ci ha creduto e ha fatto 2 gol bellissimi. Abbiamo avuto anche altre occasioni, facendo tanto possesso palla, non siamo riusciti a pareggiare un po' per sfortuna un po' perché davanti c'era la candidata numero uno per la vittoria del campionato. Dobbiamo però rivedere e cercare di capire come mai siamo andati sotto di 3 gol in mezz'ora. Con i tifosi sarebbe stato un derby diverso, ma i nostri ci sono comunque stati vicini e si sono fatti sentire, la squadra lo ha sentito. Perez? E' un professionista, al di là delle voci di mercato e di ciò che potrebbe succedere, un giocatore deve sempre dare il massimo. Leonardo è stato uno dei migliori in campo, insieme a tanti altri. In questo periodo c'è un po' di turbolenza, quando arrivano delle proposte i giocatori possono distrarsi, ma noi abbiamo un gruppo di uomini veri. Vedremo cosa succederà, la nostra linea è di tenere tutti i giocatori con noi, a meno che non ci siano proposte che non si possono rifiutare. Cercheremo di resistere, anche se sappiamo che abbiamo dei giocatori appetibili".