Reggina, Drago: "Dobbiamo cambiare l'approccio alla gara"

10.02.2019 18:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Massimo Drago
© foto di Federico Gaetano
Massimo Drago

Massimo Drago, tecnico della Reggina, ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa alla vigilia della gara di Siracusa. Tuttoreggina.com riporta le sue dichiarazioni: "Abbiamo avuto poco tempo per lavorare e siamo concentrati su una gara alla volta. Siamo consapevoli delle nostre qualità e della nostra forza. Sarà una gara difficile, loro partono subito molto forte, vedi la gara contro il Catania, vengono da due ko di fila e avranno voglia di rivalsa. Ma anche noi veniamo da una sconfitta nel derby e dobbiamo avere le stesse motivazioni. Qualcosa cambierà, come ad esempio la difesa, visto che io cercherò di giocare a quattro. Poi il resto sono numeri, il calcio è sport di movimento. De Falco non sarà della gara, poi devo valutare alcuni elementi che hanno accusato qualche problema, uno di questi è Doumbia, ma dopo la rifinitura di oggi valuteremo. Dobbiamo cambiare l'approccio alla gara. Si è visto che spesso si è regalato un tempo, dobbiamo cambiare sotto questo aspetto. Il Siracusa partirà forte perché vuole cancellare il momento negativo".