Rende, Rieti, Sicula, Bisceglie. Cambiare trend per non soccombere

08.12.2019 07:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Rende, Rieti, Sicula, Bisceglie. Cambiare trend per non soccombere

Ci avviciniamo al giro di boa del campionato di Serie C. E nel Girone C non sono poche le squadre in difficoltà. C'è un divario tra quelle che sono le ultime quattro posizioni e tutte le altre. Rende, Rieti, Sicula Leonzio e Bisceglie sono infatti chiamate a una reazione, a un cambio di rotta per non rischiare di soccombere e di trovarsi a dover scalare una montagna e non una manciata di punti. Oggi probante sarà lo scontro diretto tra i laziali e i pugliesi, mentre il Rende sarà impegnato a Catania e la Leonzio ad Avellino. I punti sono punti e bisogna provare a conquistarli ovunque e contro chiunque. 

Sabato
Paganese-Catanzaro 1-1

Domenica
Avellino-Sicula Leonzio
AZ Picerno-Monopoli
Bari-Potenza
Catania-Rende
Reggina-Viterbese
Rieti-Bisceglie
Ternana-Casertana
Vibonese-Teramo
Virtus Francavilla-Cavese