Rieti, Pezzotti: "Le vicende societarie non ci devono condizionare"

12.10.2019 21:50 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Rieti, Pezzotti: "Le vicende societarie non ci devono condizionare"

Debutto casalingo per Lorenzo Pezzotti sulla panchina del Rieti. Il tecnico dei sabini si prepara alla sfida contro il Monopoli, in programma domani alle ore 17:30, senza avere molte certezze sul suo futuro a causa della situazione societaria ancora tutta da decifrare in casa amarantoceleste: "Ammetto che è stato complicato entrare nella testa dei ragazzi ma siamo tutti dei professionisti e dobbiamo pensare soltanto al presente. Le vicende relative alla società non spetta a noi valutarle in questo momento. La squadra ha lavorato bene, me ne ero accorto anche nei tre giorni della settimana precedente e il mio compito è favorito anche dallo staff e dalla disponibilità dei giocatori stessi, che mi hanno accolto positivamente fin da subito". Contro il Monopoli un'assenza certa, ma Pezzotti invita soprattutto i tifosi allo stadio: "Non ci sarà Tirelli, Guiebre lo valuteremo all'ultimo. Noi giochiamo sempre per ottenere risultati positivi, non per una questione personale. Ad oggi sono l'allenatore del Rieti e domenica andrò in panchina, quello che succederà lunedì non lo posso sapere. Mi auguro che il pubblico venga allo stadio perché il suo apporto potrà fare la differenza e noi abbiamo bisogno della nostra gente".