Ternana, Gallo: "Primo tempo no, i cambi hanno fatto la differenza"

06.07.2020 11:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Fabio Gallo
© foto di Andrea Rosito
Fabio Gallo

In conferenza stampa il tecnico della Ternana Fabio Gallo ha analizzato il pareggio contro il Catania, che è valso l'accesso alla fase nazionale dei playoff: "Le partite sono difficili, non c'è niente di scontato. Il primo tempo non è stato bello, nel secondo tempo abbiamo reagito, i cambi hanno fatto la differenza e abbiamo fatto il possibile per passare il turno. Abbiamo rischiato, poi c'è stato un secondo tempo importante, ha provato in tutti i modi a recuperare la partita. Ho giocatori che mi danno la possibilità di cambiare la partita, ancora di più oggi in virtù delle scelte fatte nel primo tempo. Per caratteristiche potevano mettere in difficoltà il Catania, ma è responsabilità della squadra del primo tempo non brillante. Chi è entrato nel secondo tempo ha fatto bene, sono state scelte giuste e hanno cambiato l'inerzia della partita. Questo non vuol dire che il primo tempo è da buttare via. Ci sono altri giocatori che vanno rispettati anche quando non sono scelti. L'arrabbiatura del primo tempo l'ho riversata nello spogliatoio in maniera molto forte. Quello che ho detto è che dovevano rispettare quelli che non avevo scelto. Ternana al di sotto considerando la forza del Catania che sapevo che era forte. E' la quinta volta che l'affrontiamo. A parte la prima partita di campionato dove li abbiamo messi in difficoltà, le altre partite sono state sempre complicate. C'è rispetto per il Catania, quello che dobbiamo tirare fuori è che in queste partite non ti puoi permettere di fare un primo tempo non all'altezza dell'importanza della partita. Siamo stati bravi a restare in partita per potercela giocare come abbiamo fatto. Sono il primo tifoso della Ternana, devo fare il massimo per far emergere la mia squadra. Il secondo di tempo di oggi è chiaro, noi eravamo brillanti, abbiamo corso e lottato portando a casa un risultato straordinario perchè di scontato non c'è niente. Siamo meno belli ma abbiamo un aspetto che prima tutti imputavano a questa squadra, il carattere". Lo riporta TernanaNews.it.