Top & Flop di Monopoli-Vibonese

22.11.2020 17:40 di Adriano Fiorini   Vedi letture
Top & Flop di Monopoli-Vibonese
TMW/TuttoC.com
© foto di Giuseppe Scialla

Il Monopoli batte la Vibonese per 2-0 grazie alla doppietta messa a segno da Starita, nella 12a giornata del campionato di Serie C girone C. Scienza infrange, dunque, il tabu stagionale con il "Veneziani".

La gara appare sin da subito molto equilibrata. La grande densità a centrocampo sottrae spazi utili per le due formazioni nella fase di costruzione di gioco. Pugliese, negli ospiti, per un problema muscolare è costretto a lasciare il campo in favore di Prezzabile, dopo pochi minuti di gioco. La prima occasione per colpire in porta, capita sui piedi di Santoro a metà del primo tempo, da dimenitcare, tuttavia, l'esito finale del suo colpo di destro. Dalla parte opposta a provarci è Prezzabile al 33', ma Menegatti, in due tempi, blocca il pallone. La storia della gara cambia al 37', ovvero quando Laaribi sbaglia un passaggio in mezzo al campo, Piccinni, recuperato il pallone, innesca Starita sulla sinistra, che prima elude le attenzioni della difesa ospite e poi fredda Mengoni con un preciso piatto destro.

In avvio di ripresa, al termine di una pericolosa azione del Monopoli, Starita di testa manda la sfera di nuovo alle spalle di Mengoni, per quello che diventa il raddoppio della formazione di Scienza. La Vibonese arretra il proprio baricentro e subisce le continue iniziative offensive dei padroni di casa, che sfiorano il terzo gol con Giorno, poi con Paolucci e Santoro. Un paio di ottime parate da parte di Mengoni evitano che il passivo sia ancora più pesante per la formazione calabrese, mentre La Ragione, in campo dal 67' minuto al posto di Spina, ad un quarto d'ora dalla fine, da ottima posizione, non trova la porta con Menegatti in uscita. Altre buone occasioni da rete sono quelle che Samele prima e Marilungo poi, non trovano il modo di trasformare in gol, anche per la buona prestazione di Mengoni, ma tanto basta al Monopoli per infrangere il tabu stagionale con il “Veneziani”. Operazione riuscita.

TOP

Starita (Monopoli): è lui l'uomo copertina del Monopoli in questa occasione. Ai due gol accompagna una prestazione frizzante, che valorizza al meglio la partita giocata oggi dalla formazione di Scienza. THE BEST

Mengoni (Vibonese): la sua squadra incappa in una giornata non certo esaltante, ma le sue parate hanno il merito di renderla un po' meno deludente. Davvero bella la risposta su Samele nel corso della ripresa. REATTIVO

FLOP

Nulla (Monopoli): difficile oggi rimproverare qualcosa alla squadra messa in campo da Scienza. Il Monopoli si difende con ordine per tutti i 90 minuti di gioco, attacca con intelligenza e nella ripresa diventa completamente padrone del campo. Bella vittoria e bella prestazione. IMPECCABILI

Laaribi (Vibonese): chiariamolo subito, la Vibonese ha giocato una prestazione sottotono, e questo comporterà del lavoro supplementare per Galfano nel corso della settimana. Laaribi, suo malgrado, ha la sventura di determinare con un suo errore, l'avvio di quella azione che Starita trasformerà nel primo gol per i suoi. Nel corso della gara, poi, il giocatore non riesce a far risaltare le proprie caratteristiche migliori. Una giornata storta. DELUDENTE