Trapani, mancano i requisiti sanitari. Salta un altro allenamento

24.09.2020 12:40 di Marco Pieracci   Vedi letture
Trapani, mancano i requisiti sanitari. Salta un altro allenamento

Nubi sempre più nere si addensano sul futuro del Trapani. Come riferisce trapanigranata.it, la squadra continua a non allenarsi. Subito dopo le 10.30, infatti, i calciatori sono usciti dagli spogliatoi e si sono diretti verso le auto per tornare nelle rispettive abitazioni. Eppure la mattina era cominciata in modo differente, perché quando i calciatori sono arrivati allo stadio hanno trovato i cancelli aperti, potendo, in questo modo, fare il loro ingresso nell’impianto.

Evacuo e Pettinari hanno potuto dialogare con il presidente Gianluca Pellino e con il DS Gianluca Torma. Poi, però, qualcosa è cambiato, e lo si è intuito nel momento in cui a spingere il carrello con le maglie dei calciatori per consentire loro di allenarsi è stato lo stesso Pellino. Qualche minuto dopo gli atleti sono usciti dallo spogliatoio, ritornando a casa in quanto Francesco Paolo Sieli, il medico responsabile dell’allenamento ha ritenuto che non ci fossero le condizioni minime per allenarsi.