Il fatto della settimana - Serie C al buio: Eleven Sports fa ancora cilecca. In Lega si studia la exit strategy

25.10.2020 00:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Il fatto della settimana -  Serie C al buio: Eleven Sports fa ancora cilecca. In Lega si studia la exit strategy
TMW/TuttoC.com

Tra le priorità emerse dall'ultimo Consiglio Direttivo di Lega Pro c'è stata quella di assicurare il corretto funzionamento di Eleven Sports, piattaforma che da diversi anni trasmette in streaming tutte le partite del campionato di Serie C, uno strumento essenziale in un periodo nel quale gli ingressi allo stadio sono per forza di cose contingentati: "É irrinunciabile poter usufruire di un servizio idoneo per ‘vivere’ le partite. "E’ indispensabile per mantenere forte il rapporto con i tifosi, perché il calcio è passione, rito, abitudine" l'appello lanciato dal presidente Francesco Ghirelli prima del turno infrasettimanale, nel quale la piattaforma era chiamata a fornire delle risposte concrete in termini di affidabilità del servizio dopo i fastidiosi e ripetuti disservizi delle giornate precedenti. Per cercare di ridurre al minimo i disagi degli utenti, giustamente esasperati da questa incredibile situazione, Eleven Sports ha fatto ricorso a piattaforme esterne come MyCujoo, YouTube e LIVENow, peccato che anche tale strategia sia fallita miseramente, rivelandosi completamente inefficace. Il provider ha provato così a giustificare l'ennesimo flop parlando di gravi attacchi informatici culminati in un attacco di dimensioni senza precedenti la sera del 21 ottobre e di indagini legali in corso per capirne l'origine ma la pazienza sembra ormai esaurita con la Lega Pro che sta valutando soluzioni estreme per uscire dall'impasse. Il presidente della Ternana Bandecchi ha offerto 230mila euro per trasmettere le partite dei rossoverdi su Cusano Italia TV, canale 264 del digitale terrestre. Proposta che Ghirelli, protagonista peraltro di un duro botta e risposta con il patron del Bari De Laurentiis, ha trasferito all'ufficio legale per verificarne la compatibilità sul piano dei diritti nazionali vantati dalla Rai sulla trasmissione in chiaro degli incontri. In ogni caso le emittenti locali diventano spettatrici interessate della vicenda. Intanto Eleven Sports ha annunciato che tutte le gare del weekend saranno visibili gratuitamente sul sito e che alcune di esse andranno in onda in diretta sulla pagina Facebook.