INTERVISTA TC - Legnago, Calamai: "Qui ambiente familiare, volevo la C"

22.07.2021 17:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Legnago, Calamai: "Qui ambiente familiare, volevo la C"
TMW/TuttoC.com
© foto di Giuseppe Scialla

Nuova avventura in Serie C per Matteo Calamai, che ha firmato con il Legnago. TuttoC.com ha intervistato in esclusiva il centrocampista: 

Come è nata la trattativa con il Legnago?
"Al termine della scorsa stagione ho saputo di questa possibilità. Mi hanno parlato tutti di un ambiente familiare nel quale poter lavorare al meglio. E in più conoscendo già il Mister ho deciso di accettare". 

Il tuo rapporto con mister Colella?
"Col Mister ho passato soltanto un mese a Rimini perché poi fermarono il campionato a causa della pandemia un anno e mezzo fa. Apprezzo molto il suo modo di far giocare la squadra e di gestire il gruppo".

Quanta voglia avevi di tornare in Serie C?
"Tanta. Dopo una stagione dove non siamo riusciti a conquistare l'obiettivo promozione a Prato avevo tanta voglia di tornare a giocare tra i professionisti e potermi confrontare di nuovo con la categoria in cui ho sempre giocato".

Cosa ti aspetti dal prossimo campionato a livello personale?
"Spero di fare la mia parte per aiutare la squadra a raggiungere i nostri obiettivi. Attraverso prestazioni positive e magari anche qualche gol".

Il Legnago dove può arrivare?
"Al momento non è facile dirlo. La squadra deve ancora essere completata e lavoriamo insieme soltanto da una settimana. Penso che la cosa giusta da fare sarà ragionare di partita in partita e lungo il campionato vedremo quali saranno le nostre vere potenzialità". 

Come sta andando il ritiro?
"Stiamo facendo molta fatica come è normale che sia. Il lavoro che stiamo facendo in questi giorni ci aiuterà a rendere al meglio per l'inizio della stagione".