FOCUS TC - Arbitri 18^ giornata: anno nuovo, errori vecchi

12.01.2021 13:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
FOCUS TC - Arbitri 18^ giornata: anno nuovo, errori vecchi

Nuovo appuntamento della rubrica di TuttoC.com  "Focus Arbitri", interamente dedicata ai fischietti della terza serie, incentrata sulle performance più importanti e sugli errori che hanno inciso maggiormente sul risultato finale. Una sorta di lente d’ingrandimento atta anche a chiarire le questioni più controverse del regolamento. Ecco di seguito gli arbitri protagonisti in negativo nel 18° turno di campionato nei gironi A, B C

Lecco- Lucchese 2-2 (Girone A)

Andrea Ancora sez. Roma 1 - Primo anno alla Canc C - Assistenti: Tricarico-Santarossa. Errore dell'arbitro e del suo assistente n.1 al 24' sull'azione che porta al gol dei locali. Prima del cross il difensore dei lombardi Celjak commette fallo sul centrocampista toscano Kosovan.

Voto arbitro 5 Assistente n.1 Triarico 5  [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Vis Pesaro - Mantova 1-4 (Girone B)

Michele Giordano Sez. Novara – Quarto anno alla Can C - Assistenti: Bartolomucci-De Angelis. Grave errore dell'arbitro al 22' quando assegna la massima punizione agli ospiti. Nell'occasione andava sanzionata la simulazione dell’attaccante dei lombardi Cheddira e non il presunto fallo da parte del difensore marchigiano Gennari che viene prima ammonito e subito dopo la battuta del calcio di rigore espulso per proteste. Mentre è giusto il cartellino rosso al portiere virgiliano Tozzo per condotta violenta.

Voto arbitro 4  [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Bari-Turris 1-1 (Girone C)

Federico Longo sez. Paola – Quarto anno alla Can C - Assistenti: De Pasquale-Fraggetta. Grave errore dell'AA1 al 12' quando non convalida la rete realizzata dai locali. Nella circostanza il pallone calciato dal difensore biancorosso Di Cesare aveva chiaramente oltrepassato la linea di porta.

Voto Assistente 1 De Pasquale 3 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Casertana - Catania 3-2 (Girone C)

Daniele Perenzoni sez. Rovereto – Terzo anno alla Can C - Assistenti: Salama-Valente. Grave errore del fischietto trentino quando non assegna il calcio di rigore agli ospiti al 92’: il centrocampista etneo Rosaia subisce un netto e chiaro fallo da parte di un difensore rossoblu.

Voto Arbitro 4 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Foggia - Juve Stabia 1-1 (Girone C)

Andrea Colombo sez. Como - Quarto anno alla Can C - Assistenti: Pascali-Cavallina. Grave errore del ddg quando assegna il penalty agli ospiti al 60’: il contatto tra il centrocampista rossonero Di Jenno e l'attaccante stabiese Romero è  del tutto regolare.

Voto arbitro 4 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]