FOCUS TC - Arbitri 5^ giornata: fischi per fiaschi nei gironi A e C

20.10.2020 13:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
FOCUS TC - Arbitri 5^ giornata: fischi per fiaschi nei gironi A e C
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Nuovo appuntamento della rubrica di TuttoC.com "Focus Arbitri", interamente dedicata ai fischietti della terza serie, incentrata sulle performance più importanti e sugli errori che hanno inciso maggiormente sul risultato finale. Una sorta di lente d’ingrandimento atta anche a chiarire le questioni più controverse del regolamento. Ecco di seguito gli arbitri protagonisti in negativo nel quinto turno di campionato nei gironi A e C. In quello B non si segnalano episodi determinanti ai fini del risultato:

Lucchese - Como 2-3 (Girone A)

Gino Garofalo sez. Torre del Greco - Quinto anno alla Can C - Assistenti: Belsanti - Dentico. Inesistente il calcio di rigore concesso agli ospiti al 72'. Era regolare il contatto tra attaccante e difensore. 

Voto arbitro 5 Voto [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Juventus U23 – Albinoleffe 1-1 (Girone A)

Mario Saia sez. Palermo - Terzo anno alla Can C - Assistenti: Bianchini - D’Angelo. Ingiusto il penalty concesso alla Juve U.23 al 73': l'attaccante bianconero Petrelli alza la gamba in modo irregolare ai danni del difensore dei lombardi Mondonico. Andava sanzionato un calcio di punizione indiretto ai locali.

Voto arbitro 4 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Turris – Monopoli 1-1 (Girone C)

Enrico Maggio sez. Lodi – Secondo anno alla Can C - Assistenti: Piazzini - Bahri. Gravissimi e determinanti gli errori dell'arbitro lombardo. Da matita blu è quello che decide al 69' non concedendo un sacrosanto calcio di rigore agli ospiti ma fischia addirittura un fallo inesistente commesso dal calciatore biancoverde Paolucci che viene anche ammonito. Ci sarebbero gli estremi anche di un secondo penalty ai pugliesi all'89’: il difensore campano Di Nunzio interviene da tergo e in modo scomposto sul centrocampista  Paolucci. 

Voto Arbitro 3 -  [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]

Virtus Francavilla – Catania 0-1 (Girone C)

Mattia Pascarella sez. Nocera Inf. – Terzo anno alla Can - Assistenti: Montagnani  Caso. Ancora una volta il fischietto salernitano è tra i peggiori di giornata. Commette errori importanti ai fini del risultato. Sbaglia al 20' a non concedere il calcio di rigore al Catania per il fallo commesso da Nunzella ai danni di Albertini. Ancora più grave è l'errore al 36' quando non sanziona con un ulteriore penalty l'intervento scomposto dei calciatori etnei Pambianchi e Delvino sul centrocampista Albertini. Decreta, invece, la massima punizione ai siciliani al 42' per una presunta spinta da parte di Franco sempre su Albertini.

Voto arbitro 3 [Per vedere gli highlights della gara: CLICCA QUI]