Giudice Sportivo: Potenza, maxi multa. Inibito Caiata, stop per Diana

19.04.2021 19:50 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Giudice Sportivo: Potenza, maxi multa. Inibito Caiata, stop per Diana
TMW/TuttoC.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Il Giudice Sportivo, in base alle risultanze degli atti ufficiali, ha deliberato le seguenti sanzioni disciplinari relative a società, dirigenti e allenatori:

SOCIETA'
AMMENDA € 3.000,00:
POTENZA perché persone ammesse in tribuna dalla società rivolgevano durante la gara e al termine della stessa reiterate frasi offensive verso un assistente arbitrale. I medesimi lanciavano sul terreno di gioco due bottiglie d'acqua semipiene senza conseguenze (r. a.a., r.c.c., r.proc. fed). 

DIRIGENTI ESPULSI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 5 MAGGIO 2021 E AMMENDA € 1000,00: 
CAIATA SALVATORE (POTENZA) per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara (recidiva, p.aggiuntiva, r. IV uff.)

ALLENATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 500,00:
ANITUA ESTEBAN (RENATE) per proteste verso l'arbitro e comportamento non regolamentare in campo (p. aggiuntiva)

ALLENATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA DIANA AIMO (RENATE) per aver pronunciato durante la gara un’espressione blasfema (r.c.c., r. proc.fed.)