Trapani, Castori: "La penalizzazione è stata un'ingiustizia"

02.08.2020 15:15 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Trapani, Castori: "La penalizzazione è stata un'ingiustizia"

Fabrizio Castori non ci sta e recrimina per la retrocessione diretta in Serie C del suo Trapani, colpito da due punti di penalizzazione dovuti al ritardo nei pagamenti degli stipendi. "La penalizzazione è dovuta ad un ritardo su una parte minima nel pagamento degli stipendi, credo che averci tolto un punto, poi diventati due, sia stata un’ingiustizia - ha detto il tecnico a Sky Sport, come riportato da trapanigranata.it -. Speriamo che un punto ci venga restituito. Si tratta di 60-70 mila euro mancanti, sento parlare di mesi interi non pagati e non è così. Gli altri stipendi sono stati pagati regolarmente. Noi crediamo alla salvezza, vogliamo regalarla ai tifosi".