Bari, Marfella: "Ci tenevamo a far bella figura, potevamo anche vincere"

01.10.2020 21:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Bari, Marfella: "Ci tenevamo a far bella figura, potevamo anche vincere"
TMW/TuttoC.com

Il portiere Davide Marfella, intervenuto ai microfoni di RadioBari, come riportato da tuttobari.com, ha così commentato l'eliminazione dalla Coppa Italia avvenuta solamente ai calci di rigore contro la SPAL: "Ci tenevamo a fare bella figura e se Celiento non sbaglia davanti al portiere potevamo passare il turno. Loro sono candidati per la promozione in Serie A, abbiamo fatto una bella figura. Continuiamo a lavorare, seguendo quello che ci dice il mister. Auteri si è detto soddisfatto, leggermente rammaricato ma contento del nostro lavoro. Rigori? Ci ho sperato di pararne uno, soprattutto sull'ultimo di Tomovic. Avevo capito che tirava forte e centrale, ma ha tirato bene. Farsi trovare pronto? Anche l'anno scorso l'ho fatto. Cerco di farlo per la squadra, per il mister, per i compagni e per me stesso. Con Gigi ho un gran rapporto, lavoriamo bene insieme anche con Liso e i preparatori. Io faccio il mio e cerco di far bene. Ho 21 anni, vorrei un po' più di spazio. Ma dobbiamo vincere il campionato e capisco che ci si affidi all'esperienza di Frattali. Parata su Esposito? Era vicino, ha calciato bene e forte. E' stata una bella parata e anche complicata".