Coppa Italia Lega Pro: il Foggia si qualifica sotto il nubifragio del "Ceravolo"

CATANZARO-FOGGIA 0-1
22.02.2012 17:50 di Valeria Debbia  articolo letto 1816 volte
Fonte: Carlo Talarico
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
Coppa Italia Lega Pro: il Foggia si qualifica sotto il nubifragio del "Ceravolo"

Dal nubifragio abbattutosi sul Ceravolo (gara iniziata con 9' di ritardo) viene fuori il Foggia che proseguirà, così, il proprio cammino in Coppa Italia. Al termine della terza giornata del girone D, infatti, tra Catanzaro e Foggia, hanno prevalso i satanelli grazie alla rete giunta alla mezz'ora della ripresa ad opera del centrale difensivo De Leidi sugli esiti di un corner. I tentativi, nel quarto d'ora finale, di agguantare il pari ad opera dei calabresi che fino alla rete avevano portato numerosi attacchi con Quadri, Bruzzese e D'Anna, non hanno però, sortito effetto alcuno e la gara si è conclusa in favore dei rossoneri (0-1).

CATANZARO-FOGGIA 0-1
MARCATORI
: 76' De Leidi (F).
CATANZARO (3-5-2): Scerbo; Narducci, Mariotti, Mannone; Romeo (46' D'Anna), Ulloa, Quadri, Ricciardi (46' Corso); Bugatti, Bruzzese, Gigliotti D. (66' Morello). A disp.: Nania, Critelli, Amaddeo, Alvaro. All.: Cozza.
FOGGIA (3-5-2): Botticella; D'Orsi, De Leidi, Toppan; Traore, Meduri (46' Perpetuini), Wagner, Marinaro (46' Cardin), Frigerio; Ferreira  (62' Lanteri), Defrel. A disp.: Ginestra, Gigliotti G., Cortesi, Venitucci. All.: Stringara.
ARBITRO: Francesco Paolo Sala di Palermo (Cinquemani-Messina)
NOTE: terreno ai limiti della praticabilità, pioggia fitta per tutta la durata della gara; ammoniti: Ferreira (F), Frigerio (F), Toppan (F). Espulso: Mannone (C) al 93'. Calci d'angolo 4 a 4. Recupero: 0'pt 3'st. Spettatori circa 300, incasso non comunicato.