Juve Stabia, Padalino: "Peccato per rigore sbagliato, usciamo a testa alta"

30.09.2020 23:25 di Lorenzo Carini Twitter:    Vedi letture
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Juve Stabia, Padalino: "Peccato per rigore sbagliato, usciamo a testa alta"

Eliminazione al secondo turno di Coppa Italia per la Juve Stabia, battuta 2-0 in trasferta dal Pisa. Al termine dell'incontro, per la compagine campana, ha preso la parola in conferenza stampa il tecnico Pasquale Padalino. Di seguito le sue dichiarazioni riprese da ViviCentro: "Si esce a testa alta contro una squadra di Serie B che lavora con lo stesso tecnico da tre anni, la prestazione è confortante considerando che in campo c'erano sette ragazzi del 2002 e 2003. Non volevamo fare una brutta figura, peccato per il rigore sbagliato e altre occasioni in cui Loria ha messo una pezza: complimenti ai ragazzi, hanno un bel futuro davanti. Da qui al 5 ottobre andremo a serrare i ranghi per avere più riferimenti sia in campo che in panchina per affrontare al meglio la Serie C, dobbiamo anche recuperare qualcuno dal punto di vista fisico e mentale per il lungo viaggio che abbiamo fatto. Mi aspetto un passo avanti verso una condizione ancora migliore, il rodaggio deve ancora avvenire anche perché ci sono state solo tre gare ufficiali e nessuna amichevole. Dobbiamo concentrarci sul passato per migliorare il presente".