Livorno, Dal Canto: "Non siamo ancora una squadra, il tempo non ci aspetta"

24.09.2020 11:20 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Livorno, Dal Canto: "Non siamo ancora una squadra, il tempo non ci aspetta"

Alessandro Dal Canto, tecnico del Livorno, ha così commentato la sconfitta con la Pro Patria: "È stata una partita difficile, abbiamo affrontato un avversario rodato e di categoria, poi noi abbiamo un gruppo incompleto. Devo ringraziare comunque i ragazzi perché sono rimasti compatti e abbiamo cambiato il modulo ieri per esigenze numeriche. Difficile al momento pretendere un'identità perché ancora non siamo una squadra. Capisco che ci siano esigenze primarie ma poi quel che conta è il risultato del campo e delle vittorie e delle sconfitte non ci si dimentica in fretta. È meglio allora che ci diano una raddrizzata veloce perché il tempo non aspetta il Livorno. Rispetto alle altre abbiamo un ritardo biblico, siamo indietro di tre settimane e due o tre gare. Da un lato spero che domenica non si giochi. Bisogna mettere dentro giocatori, ho un solo centrocampista e ho necessità di far trovare un'identità alla squadra. Non la vedremo però in tempi brevi".